birra


Per votare è necessario autenticarsi

Extra Hop
Prodotta da Birrificio Italiano
Regione Lombardia
Stile (Lager) - European Pale Lager - Northern German Pilsner
Fermentazione Bassa
Bicchiere Flute   
Gradi saccarometrici 11 °P
Gradi alcolici 4,8 %
Temperatura di servizio 6-8 °C
Schiuma -
Colore -
Aroma -
Gusto -
Abbinamenti gastronomici -
Note Hoppy pilsner
Accessi 5439
alexander_douglas (523) cisterna di latina (LT), Italia

Beeroma 2015: dorata paglierina come da copione, naso di miele,cereale e molto molto erbaceo con punte floreali. In bocca ha la giusta secchezza di una pils un attacco mieloso e di cereale e un amaro piacevolissimo che gli dona una beva incredibile. Un altro pianeta pure secondo me rispetto alla tipopils

Voto 7,9
Aspetto 7/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 04/05/2015 17:17:42

psychedelic illusion (163) Sondrio (SO), Italia

La preferisco di gran lunga alla Tipopils. Fresca e dissetante, con un finale amaro davvero piacevole.

Voto 7,3
Aspetto 7/10
Aroma 7/10
Gusto 7/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 12/02/2013 17:28:44

Basslupo (237) Barberino di Mugello (FI), Italia

Bisognerebbe chiedere ad Agostino, di poter avere un fusto personale per poterlo attaccare al nostro rubinetto di casa...

Voto 8
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 13/12/2012 13:52:18

Catan (137) Roma (RM), Italia

colore dorato limpido, schiuma compatta e persistente. naso fine caratterizzato da freschi sentori erbacei e luppolati seguiti da note maltate e di frutta bianca. in bocca l'amaro è sempre piuttosto bilanciato dalla componente maltata che, a bicchiere vuoto, regala un buon profumo di miele.fresca e dissetante grazie al corpo esile ed al finale amaricante.

Voto 7
Aspetto 7/10
Aroma 7/10
Gusto 7/10
Impressioni generali 7/10

Degustata alla spina in data: 11/04/2010 21:50:27

beerland (27) salerno (SA), Italia

chiara, beverina, sentori di miele accentuati, secca sul finale. decisamente leggera, anche questa"da compagnia".diacetile discutibile.schiuma persistente,amaro non eccentuato. non sgradevole.

Voto 5,38
Aspetto 5/10
Aroma 5/10
Gusto 6/10
Impressioni generali 5/10

Degustata in bottiglia in data: 13/12/2008 01:38:45

Guerna (147) argelato (BO), Italia

Assolutamente straordinaria , l' esempio migliore per capire che una grande birra non deve perforza essere alcolica o con "strani" ingredienti.Fresca, pulita, piacevole da consumare ad ettolitri.

Voto 8,86
Aspetto 9/10
Aroma 7/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 10/10

Degustata alla spina in data: 30/11/2008 13:39:51

Cimbro-Veneto (14) Vicenza (VI), Italia

Birranostra 2008-Schiuma pannosa,fine e persistente.Aroma molto intenso erbaceo e di miele.Al palato si rivela maltata con finale secco, un amaro fine ma corto. E' un tipo di birra che mi piace molto ma non vado oltre i 25/30 cl.....

Voto 8,42
Aspetto 10/10
Aroma 9/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 19/11/2008 15:15:33

Stiv (150) Alba (CN), Italia

bionda chiara, bella schiuma, Belle note Mrcate di miele d'acacia chiuse da un ottima luppolatura finale. fresca e molto beverina

Voto 7,38
Aspetto 7/10
Aroma 7/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 7/10

Degustata alla spina in data: 13/11/2008 13:50:33

Daniele (615) cagno (CO), Italia

chiara buona schiuma persistente il profumi non è intenso ma in bocca le note dolci del malto tipo miele d’acacia si bilanciano da una generosa luppolatura piuttosto persistente

Voto 7,98
Aspetto 10/10
Aroma 7/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 11/06/2008 15:04:34

aner73 (44) novara (NO), Italia

manca decisamente la parte olfattiva, ma l'aspetto è incredibilmente invitante e al palatoè favolosa, con l'amaro che pulisce la bocca e prepara alla sorsata successiva

Voto 8,04
Aspetto 9/10
Aroma 6/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 26/05/2008 08:48:32

chemie (128) Varallo Pombia (NO), Italia

pils pride. Anhe lei non profumatissima, ma davvero eccellente in bocca. Ha un corpo eccezionale, che supporta benissimo l'amaro finale.

Voto 8,26
Aspetto 9/10
Aroma 7/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 12/05/2008 09:30:19

monkey (13) bologna (BO), Italia

Fatta "annusare" ai miei collaboratori, pre spiegare l'aroma del luppolo; equilibrata, profumata e finale secco, amaro elegante..ne ho bevuto un litro prima di cena e mi manca.

Voto 8,58
Aspetto 7/10
Aroma 8/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 9/10

Degustata alla spina in data: 05/01/2008 02:50:39

aner73 (44) novara (NO), Italia

la preferivo l'anno scorso in primavera, ma resta sicuramente una grande birra, che al palato da il meglio di sé.

Voto 8,26
Aspetto 9/10
Aroma 7/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 04/12/2007 09:12:39

Aigor (96) Milano (MI), Italia

LA pils, c'è poco da dire: secca, amara, molto profumata, un erbaceo straordinario, ma anche ben equilibrata e molto beverina: perfetta!

Voto 9,8
Aspetto 8/10
Aroma 10/10
Gusto 10/10
Impressioni generali 10/10

Degustata alla spina in data: 02/12/2007 17:20:22

chemie (128) Varallo Pombia (NO), Italia

l'aspetto è davvero sontuoso...con o senza il fiore di luppolo, la schiuma è magnifica. Al naso non è profumatissima, ma scaldandosi escono le ovvie note erbacee, il miele, un po' di pepato e un fruttato finale magnifico, con pero' un po' di diacetile (che secondo me non ci sta male, comunque). In bocca dà il meglio: amara, secca, corposa. Solo il retrogusto mi è sembrato un pochino allappante.

Voto 8,58
Aspetto 10/10
Aroma 8/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 16/11/2007 10:52:06

Ditone (125) Novara (NO), Italia

Novembre 07. Rispetto alla "sorella" di aprile è meno profumata e scaldandosi tira fuori qualche difettuccio (leggerissimo zolfo ma discreto diacetile). In bocca è ottima: miele e malto con corpo da vera pils e un finale secco perfetto. Forse un fusto non ottimale? La versione "randallizzata" apporta quell'ampio aroma erbaceo che manca ma peggiora il problema diacetile.

Voto 7,84
Aspetto 10/10
Aroma 6/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 7/10

Degustata alla spina in data: 15/11/2007 10:23:48

saerdnaa (157) Legnano (MI), Italia

Novembre 2007, alla presentazione. Poche parole per questa birra, praticamente perfetta. Per gli amanti del luppolo ma non solo, probabilmente la rotondita' riuscirebbe a corrompere anche chi non ama le sensazioni forti. Peccato non poterne bere litri e litri durante tutto l'anno.

Voto 9,48
Aspetto 10/10
Aroma 9/10
Gusto 10/10
Impressioni generali 9/10

Degustata alla spina in data: 10/11/2007 08:44:19

Pietrisco (14) Cornegliano Laudense (LO), Italia

Bevuta al Pils Pride 2007. Schiuma candida e persistente, aroma intenso e complesso. E' la prima volta che ho potuto berla e la trovo splendida.

Voto 9,32
Aspetto 10/10
Aroma 10/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 9/10

Degustata alla spina in data: 18/04/2007 17:49:44

Stefano Ricci (45) Borgo San Siro (PV), Italia

Fra le birre del Pils Pride 2007, quella da bere trionfalmente per ultima, senza ritorno. C'è tutto quello che chiedo ad una Pils. Nella versiona randalizzata, pure qualcosa in più.

Voto 9,22
Aspetto 9/10
Aroma 10/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 9/10

Degustata in bottiglia in data: 16/04/2007 14:11:30

Ditone (125) Novara (NO), Italia

Grande birra in ottima forma. Se la versione autunno 2006 aveva lasciato perplesso qualcuno per l'equilibrio troppo spostato sul dolce, questa rappresenta tutto quello che voglio in una pils: erbaceo, floreale, miele, amaro per ripulitura della bocca e potere ricominciare con un secondo, terzo.... bicchiere.

Voto 9,22
Aspetto 9/10
Aroma 10/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 9/10

Degustata alla spina in data: 16/04/2007 11:27:15

spaghetto (113) Milano (MI), Italia

Sempre bevuta al Pils Pride 2007. Una birra perfetta, intensa di aromi di luppolo, bella secca, equilibrata e amara. Rispetto a quella bevuta in autunno che era con note più mielose, anzichè erbacee, questa è di livello davvero superiore, senza nessun difetto e con una ottima beverinità. Nella classifica delle preferita bevute al Pils si piazza seconda dietro alla Francone Pils della Brauerei Lieberth, spillata a caduta.

Voto 9,38
Aspetto 9/10
Aroma 9/10
Gusto 10/10
Impressioni generali 9/10

Degustata alla spina in data: 16/04/2007 10:34:19

saerdnaa (157) Legnano (MI), Italia

Pils Pride 2007. In mezzo a grandi birre la extra hop svetta confermandosi grandissima. In questa cotta la dolcezza (della precedente) ha lasciato spazio ad un luppolo piu' deciso e una beverinita' incredibile.

Voto 9,6
Aspetto 9/10
Aroma 10/10
Gusto 10/10
Impressioni generali 9/10

Degustata alla spina in data: 16/04/2007 08:12:14

beppe (24) Castellanza (VA), Italia

Assaggiata ad aprile 2007 Aspetto: colore oro scarico, schiuma alquanto fine e persistente, ovviamente sormontata dal classico cono di luppolo. Aroma: ottimo luppolo erbaceo e terroso leggermente disturbato da un'odore di cereale. Gusto: amaro rude, ma pulito e perfettamente monocorde. Buona beverinità, il corpo secco e la carbonazione media sono azzeccate. Impressioni generali: birra secca e amara, migliorata nettamente rispetto alla versione di novembre 2006. Non ancora eccellente, ma un buon presupposto per una "rinascita".

Voto 7,88
Aspetto 9/10
Aroma 7/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 06/04/2007 19:21:56

lupo (80) S. Michele (AL), Italia

Una grande birra. Ogni anno cambia, ed ogni anno è ottima. La versione 2006 è meno amara della 2005, ma risulta sempre una grande birra di una beverinità estrema. Mi sono ritrovato a bere la 5a pinta di fila senza rendermene conto...

Voto 9,2
Aspetto 8/10
Aroma 9/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 10/10

Degustata alla spina in data: 27/02/2007 18:47:40

pauraedelirio (17) Segrate (MI), Italia

la birra che mi ha fatto scoprire il magico mondo del luppolo d'aroma ... ! la versione autunno '06 l'ho trovata meno "aggressiva" con la luppolatura, rispetto all'incredibile versione autunno '05 (trionfo degli AA%).

Voto 8,1
Aspetto 9/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 18/02/2007 15:46:28

aner73 (44) novara (NO), Italia

Il luppolo c'è e si sente, insieme ad altri profumi e sapori, ben amalgati. Un'ottima birra, per me la migliore del Birrificio Italiano.

Voto 9
Aspetto 9/10
Aroma 9/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 9/10

Degustata alla spina in data: 09/02/2007 09:07:46

saerdnaa (157) Legnano (MI), Italia

Bellissimo colore dorato con una schiuma da urlo. Peccato che al BI ne facciano sempre cosi' poca, perche' e' veramente un'ottima birra. Quando esce bisogna fare la corsa a berla perche' non dura mai molto piu' di 2 settimane. Quella di fine 2006 era leggermente meno amara del solito, ma l'aroma di luppolo era evidentissimo e molto piacevole.

Voto 8,72
Aspetto 10/10
Aroma 9/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 9/10

Degustata alla spina in data: 02/02/2007 14:08:31

beppe (24) Castellanza (VA), Italia

Assaggiata a novembre 2006 Aspetto: paglierina, schiuma fine e molto persistente, ovviamente sormontata dal classico cono di luppolo. Aroma: troppo luppolo che la rende leggermente resinosa, aromi mielati. Gusto: ancora miele, dolcezza a go-go, resine di luppolo, l'amaro non la fa per nulla da padrone, il corpo è comunque azzeccato. Impressioni generali: chicca del passato (quella di novembre 2005 era divina), rovinata da una luppolatura disordinata. Incrociamo le dita per le prossime cotte.

Voto 5,52
Aspetto 8/10
Aroma 6/10
Gusto 5/10
Impressioni generali 5/10

Degustata alla spina in data: 31/01/2007 20:53:30

Panzer (17) Trezzano sul Naviglio (MI), Italia

Sempre in fiera a Milano...

Voto 8
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 31/01/2007 14:07:12