Ale - Lambic & Ale Belghe Acidule - Gueuze-style Ale

Aroma: L’aroma di questo stile di birra è un complesso miscuglio dato da una larga varietà di microflora e lieviti selvaggi. Afrori spesso descritti come segue: equino, coperta di cavallo, sudore, quercia, fieno (paglia), aspro/acerbo. Altri aromi che possono essere percepiti in piccole quantità sono: enterico, acetoso e stantio. Ci potrebbe anche essere un aroma di frutta ed alcuni aromi di muffa possono essere percepiti. Normalmente non sono presenti aromi da luppolo o diacetile. Aspetto: Può essere torbida. Non ci si aspetta che la ritenzione della schiuma sia buona. Colore variabile da giallo a dorato.
Sapore: Gli esemplari più giovani sono intensamente aspri, ciò deriva dall’acido lattico e talvolta dall’acido acetico. Quando sono invecchiati, l’asprezza è più bilanciata con il carattere del malto o del frumento. I sapori fruttati derivanti dagli esteri sono semplici nelle Gueuze giovani, mentre diventano molto più complessi negli esemplari più invecchiati. Un leggero sapore di quercia, sughero o legno è talvolta percepibile. Normalmente nessun sapore di luppolo o di diacetile è presente.
Sensazione al palato: Le bottiglie più giovani (con meno di cinque anni) tendono ad essere frizzanti, ma le più vecchie annate tendono ad essere meno carbonate. Corpo da leggero a medioleggero. Una leggera, appena percettibile astringenza è spesso presente, tipo vino, ma non tanto come in un vino rosso ben invecchiato.
Impressioni generali: Intensamente rinfrescante, fruttata, complessa, aspra. Birra chiara basata sul frumento e fermentata con una grande varietà di microflora. Storia: Solamente birre acide che arrivano dalla valle della Senne (Belgio), che derivano da una fattoria con tradizioni birrarie di molti secoli. “Gueuze” è il modo francese di chiamare questa birra, mentre “Geuze” è il modo fiammingo.
Commenti: La Geuze è tradizionalmente ottenuta attraverso la miscela di Lambic con età che vanno dai tre anni a meno di un anno e quindi imbottigliata. Normalmente, la Geuze ha una delicatezza di gusto che è superiore ai Lambic originali.
Ingredienti: Frumento non maltato, nelle percentuali attorno al 30-40%, e luppoli invecchiati sono normalmente usati. Tradizionalmente queste birre  sono fermentate spontaneamente con i lieviti e la microflora esistente nei barili di quercia od occasionalmente di castagno. Gli esemplari birrificati in casa o da birrai di mestiere, sono più tipicamente ottenuti con l’uso di colture di lievito puro, includendo Saccharomyces e Brettanomyces, in compagnia di batteri tipo Pediococcus e Lactobacillus, nel tentativo di ricreare gli effetti della microflora esistente solo nella Valle della Senne.
Caratteristiche generali:
O.G. : 1044-1056 F.G. : 1006-1012
IBU : 10-15
SRM : 4-15
ABV : 4,7-5,8%

BirreProduttoreVotiRankingGradiFoto
Divina Torrechiara 20 71% 5,5%
Birra Madre Gazeuze Menaresta 1 48% 4,8%
Gueuze Pausa Café 0 0% 5%
RiGueuze Forestiera Birra Artigianale 0 0% 4,8%