birra


Per votare è necessario autenticarsi

Cotta 74
Prodotta da Mastri Birrai Umbri
Regione Umbria
Stile (Special) - Birre con spezie/erbe - Spice/Herb/Vegetable (altre speziate o con erbe)
Fermentazione Alta
Bicchiere Coppa   
Gradi saccarometrici ?? °P
Gradi alcolici 6 %
Temperatura di servizio 8-10 °C
Schiuma -
Colore -
Aroma -
Gusto -
Abbinamenti gastronomici -
Note Dubbel col 15% di lenticchie
Accessi 3082
alexander_douglas (523) cisterna di latina (LT), Italia

Birra dozzinale da grande distribuzione ma fatta con il tono e la spocchia (già dal nome) di chi si sente un grande produttore e azzarda un'improbabile dubbel alle lenticchie. Certo non costa tanto per essere un'artigianale ma onestamente consiglio vivamente a questi "mastri birrai" di affinarsi per bene con le cose semplici prima di fare questi esperimenti...

Voto 4,1
Aspetto 5/10
Aroma 4/10
Gusto 4/10
Impressioni generali 4/10

Degustata in bottiglia in data: 09/12/2012 22:01:30

phd68 (224) Trieste (TS), Italia

Per esser euna scura come scritto sull'eticheta è piuttoso chiara, la schiuma evanescente. Al naso si sente deciso il malto tostato, in bocca ancora il tostato e nulla più. Piuttosto acquosa e, al contrario di quanto detto nella recensione precedente, più il tempo passa e peggio è.

Voto 5,9
Aspetto 5/10
Aroma 6/10
Gusto 6/10
Impressioni generali 6/10

Degustata in bottiglia in data: 18/11/2012 16:15:24

unabirralgiorno (194) Modena (MO), Italia

Note del 3/10/2011, lotto 61119331. Si chiama COTTA 74, non 75! Vado controcorrente alle opinioni precedenti, non è così male. Colore marrone; schiuma beige chiaro fine e cremosa, molto persistente. Effettivamente al naso si percepisce un leggero sentore di legume, vagamente vegetale, malto tostato, frutta da esteri, lieviti. In bocca è abbastanza morbida, ma i primi sorsi non sono molto convincenti. E' una birra che ha bisogno di restare nel bicchiere per un po' di tempo per "aprirsi" e dare il meglio di sè; consigliata la degustazione a temperatura molto alta, intorno ai 20 gradi. Al gusto caramello, cacao, malto tostato e note di uvetta. Finisce abbastanza secca, lascia un retrogusto abboccato e riscaldato da una piacevole nota alcolica. Particolare interpretazione di una dubbel belga che convince parzialmente; l'uso della lenticchia lascia più perplessi a bottiglia chiusa che aperta, donandole invece un'aroma particolare.

Voto 6,48
Aspetto 7/10
Aroma 6/10
Gusto 7/10
Impressioni generali 6/10

Degustata in bottiglia in data: 28/02/2012 22:34:10

Basslupo (237) Barberino di Mugello (FI), Italia

Purtroppo devo quotare interamente il mio predecessore. Colore ambrato scuro per nulla convincente, al naso i lieviti sono davvero in disordine, e in bocca è tutto fuorchè una dubbel...

Voto 4,78
Aspetto 5/10
Aroma 4/10
Gusto 5/10
Impressioni generali 5/10

Degustata in bottiglia in data: 05/02/2012 21:08:44

eno (49) Perletto (CN), Italia

Purtroppo anche questa insoddisfacente. Ben poco a che vedere con una dubbel, un fastidioso aroma di cereale-erbaceo (le lenticchie??)

Voto 4,88
Aspetto 6/10
Aroma 4/10
Gusto 5/10
Impressioni generali 5/10

Degustata in bottiglia in data: 23/11/2011 15:53:17