birra


Per votare è necessario autenticarsi

Panil Barriquée
Prodotta da Torrechiara
Regione Emilia Romagna
Stile (Ale) - Ale Belghe & Francesi - Belgian Specialty Ale
Fermentazione Alta
Bicchiere Calice a chiudere   
Gradi saccarometrici 20 °P
Gradi alcolici 8 %
Temperatura di servizio 12 °C
Schiuma -
Colore -
Aroma -
Gusto -
Abbinamenti gastronomici -
Note Versione classica non "wild" della Panil Barriquèe.
Accessi 4003
Nickbass (62) Reggio Emilia (RE), Italia

Gusto e carattere da vendere, non eccede come le sue sorelle di casa Panil, si fa apprezzare senza voler colpire

Voto 7,68
Aspetto 7/10
Aroma 7/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 11/06/2013 13:45:08

de:La (28) torino (TO), Italia

nel bicchiere si presenta di colore ambrato carico, la schiuma è ocra, fine e abbastanza persistente. L’aroma è splendidamente complesso e riesce ad esprimere in diversi tempi sentori di frutta rossa, rose rosse , cuoio, frutta sotto spirito, fieno, legno bagnato ed una sensazione lievemente torbata accompagnata da una bella nota alcolica. In bocca si nota subito una bel corpo con una certa consistenza vinosa, la carbonazione è lieve; i gusti che riesce ad esprimere sono morbidi ed aleggiano tra frutta rossa, legno, cacao ed una lieve acidità; verso fine bevuta si presenta anche una nota alcolica riscaldante, una di quelle che ti abbracciano e ti rasserenano. Il finale è secco, lievemente astringente, persistente e lascia il palato decisamente appagato dopo una bevuta complessa ma non per questo troppo impegnativa. A parer mio questa è una birra decisamente interessante che merita tutto l’appeal di cui gode (forse ancora più all’estero che qui da noi), la vedrei bene sia in accompagnamento a del cioccolato fondente che ad uno stufato di carne.

Voto 8,22
Aspetto 8/10
Aroma 9/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 20/01/2013 21:06:21

m.MatteoMacchi (23) Agrate Conturbia (NO), Italia

Birra dalla schiuma densa e persistente, all vista si propone scura. All'olfatto i sentori vinosi e del legno in cui è stata fatta maturare la fanno da padroni, ma anche frutta come la prugna si può apprezzare mentre la birra sale di temperatura. In bocca un buon corpo rispecchia i sentori dell'olfatto con sentori legnosi e che richiamano un vino. Leggera acidità, buona astringenza, carbonazione non elevata. Buona birra, una delle migliori italiane a livello di maturazione in legno. Perfetta nell'abbinamento ai formaggi.

Voto 8,38
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 04/10/2012 15:32:53

ciaba (213) milano (MI), Italia

scura con schiuma discretamente densa. Vinosa al naso al gusto ritorna il vino ed il legno, forse carrube .

Voto 6,78
Aspetto 7/10
Aroma 6/10
Gusto 7/10
Impressioni generali 7/10

Degustata in bottiglia in data: 20/04/2010 20:13:26

Daniele (615) cagno (CO), Italia

scura buona schiuma piuttosto persitente note fruttate legnose leggera acidita vinosa un po di cioccolato in bocca ritorna tutto qulache piccolo difetto abbastanza legnosa

Voto 7,9
Aspetto 7/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 31/05/2009 15:29:53

LuPa (47) Varese (VA), Italia

Bevuta con carne alla griglia vien fuori l'aroma legnoso un pò troppo invadente, mentre con i formaggi si riscopre la frutta secca e a polpa rossa...

Voto 6,68
Aspetto 6/10
Aroma 6/10
Gusto 7/10
Impressioni generali 7/10

Degustata in bottiglia in data: 03/04/2008 15:24:29

spaghetto (113) Milano (MI), Italia

Spettacolare questa birra più la bevo più ne rimango affascinato, birra complessa, con aromi vinosi, fruttati dalla prugna, e man mano che si scalda anche buccia di mela, per non parlare degli aromi "da animalo" intensi, sembra quasi una birra fiamminga. Buona buona !!!

Voto 8,9
Aspetto 8/10
Aroma 9/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 9/10

Degustata in bottiglia in data: 03/04/2008 15:20:29

pag77 (158) Napoli (NA), Italia

Riprovata sempre con piacere. difficile l'apertura della bottiglia che produce una fuoriuscita di prodotto tremenda. Ma quel che resta nella bottiglia è da gustare. Se la si volesse paragonare ad un vino il carattere "divertente" la porterebbe verso un lambrusco. birra adatta a tutti.

Voto 8
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 25/03/2008 10:54:03

LuPa (47) Varese (VA), Italia

Confermo che questo genere di birre predilige un buon invecchiamento. Piacevole l'acido presente ma non preponderante, il legno si fa molto sentire, forse fin troppo, ma credo che fra un annetto si smusserà per bene. L'astringenza del legno, unita alla carbonazione ed all'acidità ne fanno un'ottima birra ripulente che lascia la bocca secca e asciutta, pronta per un altro sorso.

Voto 6,9
Aspetto 6/10
Aroma 7/10
Gusto 7/10
Impressioni generali 7/10

Degustata in bottiglia in data: 10/12/2007 08:46:26

pistillone (72) san sperate (CA), Italia

riprovata gli abbasso la media, evidentemente è una birra che migliora dopo una lunga stagionatura , bevuta a soli 3 mesi è troppo acerba.

Voto 7,32
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 7/10
Impressioni generali 7/10

Degustata in bottiglia in data: 29/11/2007 19:04:06

erbrow (14) Cagliari (CA), Italia

Non avevo mai provato una birra acida prima d'ora. Bere questa si è rivelata un'esperienza originale decisamente piacevole.

Voto 7,6
Aspetto 7/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 7/10

Degustata in bottiglia in data: 04/11/2007 13:19:17

Guerna (147) argelato (BO), Italia

Che dire ancora su questa specialità , ha innaugurato i tempi delle birre in legno e a mio parere ne rimane la regina. Olfatto delizioso e aroma pieno.

Voto 8,6
Aspetto 8/10
Aroma 9/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 02/10/2007 00:35:23

pistillone (72) san sperate (CA), Italia

provata piu volte, penso che questa birra sia un esperienza molto interessante, preferisco gustarla sui 14-15°, gli aromi sono molto piu presenti e interessanti, il legnoso si sposa bene con i lupoli, consigliatissima.

Voto 8,3
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 9/10

Degustata in bottiglia in data: 08/08/2007 21:18:55

Draco (68) Besana (MI), Italia

Bevuta al birrificio. Aroma complesso che presenta note legnose, acidule e di frutta rossa. Gusto accattivante che richiama aspetti vinosi oltre ad agganciasi all'olfatto. Una delel mie preferite.

Voto 8,38
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 25/07/2007 15:28:49

Pietrisco (14) Cornegliano Laudense (LO), Italia

Decisamente interessante; aroma vinoso e di frutta rossa matura, leggera sensazione retronasale di liquirizia. Birra molto equilibrata. Invita a bere.

Voto 8
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 27/05/2007 12:06:12

peppech (74) Olbia (SS), Italia

Sono anni che la bevo ed ogni volta mi sorprende. Aroma e gusto intensi, o li ami o li odi....

Voto 8,52
Aspetto 8/10
Aroma 9/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 9/10

Degustata in bottiglia in data: 01/03/2007 12:21:18

pag77 (158) Napoli (NA), Italia

Birra molto particolare ed interessante. L'unica pecca è una frizzantezza leggermente eccessiva. In alcuni casi sembra quasi di sentire la frizzantezza che si dava all'acqua con l'idrolitina. E' comunque una birra ottima. Da provare assolutamente.

Voto 8
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 15/02/2007 18:01:47

joshua zordan (101) cornate d'adda (MI), Italia

Decisamente piu' interessante della sour.Provata anche questa al pianeta birra . Sentori di prugna molto evidenti.

Voto 7,6
Aspetto 7/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 7/10

Degustata in bottiglia in data: 15/02/2007 14:11:50

chemie (128) Varallo Pombia (NO), Italia

bevuta a Rimini: al naso un leggero solvente per unghie, che pero' lascia il posto quasi subito a note di legno e uvetta sotto spirito. In bocca ancora legno, cuoio e alcool.

Voto 8,16
Aspetto 8/10
Aroma 7/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 14/02/2007 09:16:25

saerdnaa (157) Legnano (MI), Italia

Febbraio 2007 a Pianetabirra. Provata insieme ad altre birre Panil, aveva anche lei, come la Black Oak un forte sentore di legno molto strano, comodino appunto :-) Delle 4 birre assaggiate e' quella che ho meno apprezzato, comunque un'ottima produzione che forse subisce la variabilita' data dal particolare processo produttivo (fermentazione in botti da aceto).

Voto 7,32
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 7/10
Impressioni generali 7/10

Degustata in bottiglia in data: 12/02/2007 18:16:24

isyriders (25) monastir (CA), Italia

Ottima birra.......un'incrocio tra un lambic e una rodembach.........ricordo che un 2 anni fa ne comprai 1 scatola....ahime!non era apposto....ma qualche tempo dopo ne assaggiai da un'altra partita e la musica cambio' totalmente........birra da degustare fino all'ultimo sorso......buona

Voto 8
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 07/02/2007 08:05:13

uv7pwh (51) Sinnai (CA), Italia

Ho assaggiato circa 4 panil di diversi lotti di cui una in particolare molto acida che al naso si presentava con un forte aroma di stalla e un vinoso. Una birra davvero particolare ma che si fa apprezzare anche dai neofiti come me. L'ho abbinata alla salsiccia tipica Sarda.

Voto 8,6
Aspetto 8/10
Aroma 9/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 06/02/2007 13:53:29