birra


Per votare è necessario autenticarsi

Drago della Selva
Prodotta da Amiata
Regione Toscana
Stile (Special) - Birre Affumicate - Other Smoked Beer (altre affumicate)
Fermentazione Alta
Bicchiere Pinta   
Gradi saccarometrici 15,5 °P
Gradi alcolici 5,6 %
Temperatura di servizio 8-10 °C
Schiuma Schiuma non abbondante, ma compatta.
Colore Giallo oro intenso
Aroma Le note di torba emergono e raggiungono l’olfatto solo se la temperatura di servizio volge ai 14 – 15°C
Gusto Al gusto si percepisce immediatamente questo affumicato fenolico. Dopo qualche istante sparisce lasciando il campo ad una birra moderatamente corposa, con note speziate, che diventa più secca nel finale.
Abbinamenti gastronomici minestre di verdure, formaggi stagionati o affumicati, salumi affumicati. Pesce: salmone affumicato o altri pesci di fiume sempre affumicati. Aringhe, baccalà e stoccafisso se cucinati con salse ed aromi. Un ottimo sodalizio è con le ostriche, se si amano i contrasti forti tra i due sapori. Tra i dolci da abbinare troviamo: cioccolato fondente o extrafondente e dolci a base di cioccolato.
Note
Si narra che alla Selva, nel comune di Santa Fiora vivesse un orribile drago, Cifero Serpente, che uccideva uomini e bestiame. Le famiglie più potenti del luogo, non riuscendo ad ucciderlo, si rivolsero al Mago Merlino che viveva ad Arcidosso il quale convocò il cavalier Giorgio che finalmente sconfisse il Drago. Questa birra corposa e con sentore di torba ed affumicato, ricorda il Drago della Selva, il cui osso della mandibola è tuttoggi conservato nel convento della Selva.
Accessi 3797
KIKO (213) Bologna (BO), Italia

Fantasticamente equilibrata per il genere! Molto dosata. Ottima schiuma, carbonatazione leggera. Da provare!

Voto 8,68
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 9/10

Degustata in bottiglia in data: 06/09/2013 12:39:08

alexander_douglas (523) cisterna di latina (LT), Italia

Appena consumata accompagnata alla mia cena...un bel colore oro intenso con un bel cappuccio di schiuma bianca ( a me ne è venuta molta, forse colpa mia), le note affumicate ti colpiscono subito al naso ma è vero, bisogna farla riscaldare un bel po per apprezzarle in pieno. In bocca sapore torbato e affumicato di speck come alcune birre di questa tipologia, con una punta di speziato che non guasta di certo. Birra notevole

Voto 7,38
Aspetto 7/10
Aroma 7/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 7/10

Degustata in bottiglia in data: 04/02/2013 21:06:56

rampollo (203) Podenzano (PC), Italia

Eccellenza Birra : aroma molto delicato di affumicato , luppolatura discreta e piacevole , la torba si sente discretamente al naso e molto elegantemente in retrolfattiva. Color bruno scarico

Voto 7,12
Aspetto 6/10
Aroma 8/10
Gusto 7/10
Impressioni generali 7/10

Degustata alla spina in data: 05/12/2010 20:45:31

Daniele (615) cagno (CO), Italia

chiara non molta schiuma media persitena affumicata leggero speziato un tocco erbaceeo discreta secchezza una lieve acidità

Voto 6
Aspetto 6/10
Aroma 6/10
Gusto 6/10
Impressioni generali 6/10

Degustata alla spina in data: 15/03/2010 01:21:49

Catan (137) Roma (RM), Italia

provata all'IBF 2009 di Roma:la avevano spinata fredda ma dà il meglio di sè a temperature più elevate che permettono di apprezzarne completamente il carattere torbato e la maltatura finale.molto piacevole ed equilibrata

Voto 7,12
Aspetto 6/10
Aroma 8/10
Gusto 7/10
Impressioni generali 7/10

Degustata alla spina in data: 10/06/2009 22:59:41

pag77 (158) Napoli (NA), Italia

Nel bicchiere non ha note caratteristiche che ne esaltano l'aspetto. Al naso piacevole ma non esaltante si sviluppa però fantasticamente in bocca dopo un primo impatto incerto sviluppa il torbato in maniera superba. piacevolissima

Voto 8,06
Aspetto 7/10
Aroma 7/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 03/03/2009 01:58:25

Guerna (147) argelato (BO), Italia

Rovigo 2008. Non amo molto l' affumicato , ma questa mi è sembrata una birra ben equilibrata , l' affumicato assume note di torba e tabacco .notevole la nota fenolica che da la sensazione acida , personalmente caratteristica gradita.

Voto 7
Aspetto 7/10
Aroma 7/10
Gusto 7/10
Impressioni generali 7/10

Degustata alla spina in data: 30/11/2008 14:11:16

Cimbro-Veneto (14) Vicenza (VI), Italia

Birranostra 2008-Evidente l'infezione batterica.Al naso,da quel poco che sono riuscito a capire,forse il peated in ricetta è ancora troppo. Comunque non si lasciano sotto la spina fusti così.....

Voto 2,62
Aspetto 6/10
Aroma 3/10
Gusto 2/10
Impressioni generali 2/10

Degustata alla spina in data: 19/11/2008 13:37:28

Ditone (125) Novara (NO), Italia

a Pianeta Birra - il "peated" non è un gusto che mi fa impazzire nelle birre (meglio nel whisky), ma questa birra, pur caratterizzata da questo malto è equilibrata e - per quanto possibile - abbastanza beverina. Giudizio positivo.

Voto 6,9
Aspetto 6/10
Aroma 7/10
Gusto 7/10
Impressioni generali 7/10

Degustata in bottiglia in data: 25/02/2008 12:08:27