Labeldoo
25/05/2021

Le etichette per birra e i vantaggi di stamparle online

Come per la maggior parte dei prodotti in commercio, anche per la birra le etichette possono essere considerate una sorta di biglietto da visita, col compito di dover suscitare la curiosità delle persone e di tutti i potenziali acquirenti. È fondamentale che siano gradevoli dal punto di vista estetico, aspetto piuttosto scontato, ma anche che abbiano uno stile preciso e che siano ben riconoscibili. Tali obiettivi - che non sono gli unici -, possono essere raggiunti attraverso il servizio di stampa, responsabile dell’efficacia di un’etichetta al pari della sua pianificazione e creazione grafica.

In particolare, è online che la stampa permette di realizzare etichette per birra personalizzate ottimizzando tempo e costi.

I vantaggi della stampa online

È ancora comune l’idea che si possano stampare le etichette in modalità fai da te e ottenere risultati apprezzabili. Dinanzi ai fatti però le opinioni cambiano. Sono tanti i fattori che incidono sulla qualità del risultato e che, di conseguenza, influenzano anche la resa del prodotto messo in commercio. Ad esempio, il materiale di stampa: per un’etichetta di birra la scelta della carta giusta è prioritaria poiché incide tanto sull’estetica quanto sulle sue caratteristiche fisiche. Pensiamo solo alla modalità di conservazione della birra; se tenuta in frigo e a contatto con temperature basse, l’etichetta adesiva dovrà essere realizzata su specifici supporti affinché resti integra e perfettamente aderente alla bottiglia.

Generalmente si punta a una stampa di etichette per birra su materiali resistenti, che possano preservare il valore dell’etichetta nel tempo, anche a livello estetico. Tra le varie soluzioni, risulta particolarmente indicato per le bottiglie di birra il polipropilene, una plastica con adesivo acrilico permanente disponibile nelle versioni bianco lucido e opaco, trasparente e argento lucido. È un materiale di stampa che offre risultati eccellenti in termini di resistenza all’umidità e alle macchie, specie se abbinato alla verniciatura UV, sempre consigliata per una maggiore protezione dell’etichetta.

La verniciatura è tra le nobilitazioni di stampa utili a personalizzare le etichette come più si desidera, con lo scopo sia di valorizzarle dal punto di vista comunicativo sia di potenziarne le caratteristiche funzionali.

Il grande vantaggio della stampa online rispetto a quella più tradizionale è che consente di realizzare la personalizzazione in modo autonomo e con diversi benefici, non solo economici.

Questo se parliamo di etichette in bobina, le più indicate per i birrifici. Realizzate su rotoli idonei sia all’applicazione manuale che automatica, le etichette in bobina consentono di ottenere un livello di personalizzazione molto elevato, che include anche lavorazioni più esclusive come la lamina 3D o il rilievo serigrafico. Inoltre, scegliendo questa tipologia di etichette si ha il vantaggio di poter avere la stampa sia del fronte che del retro, molto comune per le bottiglie di birra, su un solo rotolo tramite una sola configurazione e un unico ordine.

Stampare etichette adesive per birra: tendenze e professionalità

I punti di forza citati sono riconducibili alla stampa online proposta da LabelDoo, un riferimento nel mondo del labelling poiché molto verticale sul servizio e forte di un etichettificio storico alle spalle. Dalla fusione di questi diverse competenze, nasce un’offerta che online è valida anche in termini di specializzazione nei diversi micro-settori, quindi in quello del beverage e più nel dettaglio, della birra. Una qualificazione quasi doverosa data l’ascesa dei microbirrifici negli ultimi anni e, in stretta correlazione, delle etichette per birra artigianale.

Il bello di realtà come quelle della birra è la possibilità di poter usare nobilitazioni e materiali in maniera piuttosto libera, legata sì all’identità del brand e del prodotto, ma meno a canoni visivi tradizionali. Quindi, per le etichette per birra, spazio alla creatività anche in fase di personalizzazione della stampa; l’importante è partire col piede giusto. LabelDoo consiglia di iniziare dalla scelta del materiale di stampa: per chi ha partita IVA, il campionario carte è gratuito!


Leggi tutto

Cosa c'è di nuovo

news

1901 Birrifici
9650 Birre
1665 Utenti
8067 Voti