birra


Per votare è necessario autenticarsi

Panil Barriquée Settembre
Prodotta da Torrechiara
Regione Emilia Romagna
Stile (Special) - Specialità - Sperimentali e storiche
Fermentazione Alta
Bicchiere Calice a chiudere   
Gradi saccarometrici ?? °P
Gradi alcolici 9 %
Temperatura di servizio 15 °C
Schiuma -
Colore -
Aroma -
Gusto -
Abbinamenti gastronomici -
Note Con il 5% di uve barbera di Torrechiara a macerare. Produzione speciale per il mese della vendemmia.
Accessi 3041
Daniele (615) cagno (CO), Italia

Rosso rubino schiuma assente gasatura quasi inesitente Il naso è complesso acido legno fruttat uva rossa esteri solventi di vario genere in bocca Nonostante i gradi molto poco corpo Piuttosto fruttate nota acida e molto legnosa mal mia Bottigli anche notre di tappo purtroppo un Retrogusto un po vinoso Mosto d'uva Estremamente intrigante ma di difficile beva non molto Armoniosa molti pregi ma anche difetti

Voto 6,42
Aspetto 8/10
Aroma 7/10
Gusto 6/10
Impressioni generali 6/10

Degustata in bottiglia in data: 10/09/2009 14:55:14

spaghetto (113) Milano (MI), Italia

Bevuta alla CIECA. Ma cos'è? 10 per la fantasia dell'esperimento, 4 per l'opera. Solo legno bagnato non molto gradevole, e un acidità in bocca per nulla equilibrata con un po' di astrigenza data dai vinaccioli probabilmente.

Voto 4
Aspetto 4/10
Aroma 4/10
Gusto 4/10
Impressioni generali 4/10

Degustata in bottiglia in data: 31/03/2008 09:22:10

peppech (74) Olbia (SS), Italia

Birra molto particolare, forse troppo, difficile da capire e da interpretare, sicuramente va capita, cmq da bere con molta moderazione è facile che stanchi.

Voto 6,42
Aspetto 8/10
Aroma 7/10
Gusto 6/10
Impressioni generali 6/10

Degustata in bottiglia in data: 03/03/2008 11:01:38

LuPa (47) Varese (VA), Italia

Birra veramente strana! Da trattare esattamente come un vino rosso, con tanto di ossigenazione un'ora prima in caraffa! Il oclore è veramente stupendo, rosso rubino con venature aranciate, sembra un vino invecchiato! L'odore invece lascia presagire ciò che avverrà in bocca. Il legnoso la fa da padrone, però qui, a differenza delle altre barriquée della casa, sa di legno bagnato. In bocca il legno bagnato copre altri aromi, che rimangono molto velati, spariscono in fretta (frutta rossa, uva rossa da tavola...). Una leggera acidità ripulisce perfettamete la bocca, nascondendo anche i 9°. Peccato, mi aspettavo molto di più da questo prodotto! Se fosse molto più acida forse avrebbe quel carattere che per ora le manca!

Voto 4,8
Aspetto 9/10
Aroma 4/10
Gusto 4/10
Impressioni generali 5/10

Degustata in bottiglia in data: 19/11/2007 11:39:31