Risultati 1° Concorso IGA
15/11/2021

Premiate le migliori IGA all’IGA Beer Challenge, il concorso internazionale dedicato alle Italian Grape Ale. L’iniziativa ha registrato l’iscrizione di oltre 120 birre provenienti da Italia, Canada e Brasile. L’IGA Beer Challenge è il cuore del progetto “IGA - Quando la Birra incontra l’Uva”, che nasce con l’intento di promuovere il Made in Italy attraverso le eccellenze di uno stile birrario in grado di raccontare il territorio nel bicchiere, attingendo a un patrimonio unico di vitigni che sono già protagonisti nel panorama internazionale.


La presidente di giuria, Alessandra Agrestini, racconta così le caratteristiche delle birre in concorso: “I vari assaggi hanno fornito una fotografia estremamente variegata del mondo delle Italian Grape Ale per modalità di utilizzo delle uve e di lavorazione. In molti casi queste birre hanno parlato del territorio di produzione per la scelta di vitigni autoctoni e poco conosciuti, ma anche confermato come il connubio con il mondo del vino si stia evolvendo e rafforzando, offrendo risultati davvero interessanti. Mi ha fatto estremamente piacere, infine, verificare la crescente curiosità nei confronti delle IGA anche oltre i confini nazionali e ringrazio tutti i partecipanti a questa prima edizione del concorso.”

Elenco completo dei premiati all’IGA Beer Challenge 2021
Cat. 1 – Italian Grape Ale non acide, bassa gradazione alcolica (minore o uguale al 7%).
1. Prima classificata: Tonda di Malaspina Brewing (Lombardia).
2. Seconda classificata: Gadduresa di Harvest Sardinian Craft Beer (Sardegna).
3. Terza classificata: White IGA di Fèlsina Birrificio (Toscana). • Menzione d’onore: Polyphemus di Birrificio dell’Etna (Sicilia).
• Menzione d’onore: Politianus I.G.A. di Birrificio di Montepulciano (Toscana).

Cat. 2 – Italian Grape Ale non acide, alta gradazione alcolica (superiore al 7%).
1. Prima classificata: Casana 2018 di Crak (Veneto).
2. Seconda classificata: Genesi di Birra dell’Eremo (Umbria).
3. Terza classificata: Vulpes Barrel di 61Cento (Marche).

Cat. 3 – Italian Grape Ale acide, bassa gradazione alcolica (minore o uguale al 7%).
1. Prima classificata: Gargan-IGA di Birrificio Agricolo Sorio (Veneto).
2. Seconda classificata: Nature Terra 2019 di Microbirrificio Opperbacco (Abruzzo).
3. Terza classificata: Insolita di Fabbrica della Birra Perugia (Umbria).
• Menzione d’onore: Old River #3 di Birrificio Castagnero (Piemonte).

Cat. 4 – Italian Grape Ale acide, alta gradazione alcolica (superiore al 7%).
1. Prima classificata: Regola Zero di Alveria (Sicilia).
2. Seconda classificata: Merlot Riserva 2017 di Crak (Veneto).
3. Terza classificata: Nature Terra 2020 Cuvée di Microbirrificio Opperbacco (Abruzzo).
• Menzione d’onore: Nature Viva 2020 Terraviva di Microbirrifcio Opperbacco (Abruzzo).



Leggi tutto

Cosa c'è di nuovo

news

1935 Birrifici
9733 Birre
1687 Utenti
8067 Voti