birra


Per votare è necessario autenticarsi

Sunflower
Prodotta da Valcavallina
Regione Lombardia
Stile (Ale) - Light Ale - Blond Ale
Fermentazione Alta
Bicchiere Pinta   
Gradi saccarometrici 10,5 °P
Gradi alcolici 4,3 %
Temperatura di servizio 6-8 °C
Schiuma -
Colore -
Aroma -
Gusto -
Abbinamenti gastronomici -
Note american blonde ale.

Birra Quotidiana Guida Slow Food 2015
1° Posto Birra dell'anno 2014 Cat.2. Chiare, alta fermentazione, basso grado alcolico, “Golden Ale”
2° Posto Birra dell'anno 2014 Cat.3. Chiare, alta fermentazione, basso grado alcolico, “Golden Ale”
Birra Quotidiana Guida Slow Food 2013
Bronze Star European Beer Challenge 2012
3° Posto CIBA 2013 Cat.Golden Ale
2° Posto CIBA 2012 Cat.Golden Ale
1° Posto CIBA 2011 Cat.Golden Ale
3° Posto Assoluto CIBA 2011
Accessi 2981
KIKO (213) Bologna (BO), Italia

Colore dorato intenso con schiuma fine e durevole. Note tropicali ed agrumate e In bocca il corpo risulta leggero, anche troppo, mentre rimangono ben evidenti le note agrumate e fruttate. Buon amaro con finale secco e molto persistente. I malti presenti ma in sordina, che comunque la rendono di bevuta semplice e dissetante.

Voto 7,62
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 7/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 30/05/2013 17:28:49

malto.matto (318) Milano (MI), Italia

a mio modesto parere una delle migliori blonde ale/session beer italiane. chiara, ottima schiuma. al naso leggero fruttato, erbaceo e agrumato. in bocca scorre giù che è un piacere. protagonisti sentori resinosi e agrumati, contrastati poi da un leggero fruttato e mieloso. più che beverina. molto equilibrata ed elegante. splendida.

Voto 8,28
Aspetto 7/10
Aroma 8/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 26/03/2013 00:46:08

psychedelic illusion (163) Sondrio (SO), Italia

Io continuo a preferire la Cavallina, ma e' solo una questione di gusti personali. Birra in grande spolvero, dorata, ottimi profumi agrumati e anche frutta tropicale(mango?), malto rotondo e ben presente. Niente da dire, ne potrei bere 5 litri senza nessuna fatica. Rapporto qualita'/prezzo incredibile, costa quasi la meta' delle birre della concorrenza ed offre di piu'. Bravissimi!

Voto 8,9
Aspetto 8/10
Aroma 9/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 9/10

Degustata in bottiglia in data: 17/10/2012 11:23:36

malto.matto (318) Milano (MI), Italia

si presenta dorata con una gran bella schiuma candida, fine e pannosa. al naso chiari sentori dolci e maltati, poi contrastati da note terrose e agrumate. in bocca è molto ben luppolata. protagoniste note resinose e agrumate, fanno da comparsa quelle più dolci e mielose. buon retrogusto agrumato molto resistente conferito dalla splendida luppolatura.

Voto 8
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 30/03/2012 00:23:43

giufandango (133) Lurano (BG), Italia

Bionda, un poco torbida, con dell'abbondante schiuma. Al naso sentori di agrume e frutti tropicali, corpo leggero man non watery, carbonazione non invadente, finale amaro ma non troppo e un po' di miele sul retropalato. Se ho capito cos' è una session beer direi di averne appena bevuta una. Complimenti!

Voto 7,9
Aspetto 7/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 12/07/2011 01:00:45

Simonmattia (103) Curno (BG), Italia

Assaggiata al Beer Ghem 2011. Gialla dorata, opalescente, bella schiuma pannosa e fine. Olfatto deciso, dominato dai luppoli americani (pompelmo, salvia), emerge a fatica il mielato, interessanti toni floreali. Anche al gusto domina l'amaro agrumato (pompelmo, mandarino), c'è comunque anche una buona identità di malto. Molto fresca e dissetante.

Voto 7,32
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 7/10
Impressioni generali 7/10

Degustata alla spina in data: 03/07/2011 13:15:03